Perchè GetResponse risponde alle tue esigenze?

Aggiornamento: 25 gen



Con questo articolo oggi voglio spiegarti perchè GetResponse a mio avviso è un ottimo autoresponder e come mi sto trovando io...spiegandoti brevemente anche come utilizzarlo!!!


Ma partiamo dall'inizio...come già spiegato in un mio articolo precedente <<un autorisponditore (detto all’italiana) è un programma che serve per rispondere in modo automatico con delle email. Sembra una cosa “banale”, ma questo è lo strumento numero uno che permette di portare avanti un’attività importantissima per guadagnare online dignitosamente: l’email marketing >>.

In pratica nella tua pagina internet o sulla landing page basta inserire un modulo che converta direttamente nel tuo programma e ti permetta di creare una lista di potenziali clienti interessati alla tua attività o ai tuoi prodotti.


E' a questo punto che entra in gioco l'autoresponder!


Attualmente uno dei migliori strumenti di email marketing è GETRESPONSE !



Grazie a GetResponse potrai in pochi minuti creare la tua mailing list, costruire il tuo funnel di vendita, inviare email ai tuoi contatti e creare delle email automatizzate. Non ultimo, GetResponse ti aiuterà a fidelizzare i tuoi clienti e ad aumentare le tue conversioni. Cosa da non sottovalutare, non trovi?

Vediamo quindi come puoi usare GetResponse nella tua strategia di email marketing.


Innanzitutto è uno strumento in italiano, oltre che in altre lingue, e questo lo trovo davvero importante, perchè permette anche a chi non ha dimestichezza con questi strumenti d'imparare ad utilizzarlo con facilità.


GetResponse ti da' la possibilità di utilizzarlo gratuitamente per un mese e successivamente ti offre dei piani supercompetitivi rispetto ad altri autorisponditori!!

Inoltre se t'scrivi da questo link potrai ricevere immediatamente 25€ da investire per il tuo autoresponder!


Ma facciamo un breve elenco dando qualche definizione...

In GetResponse una campagna è una determinata lista di contatti, segmentati in base ai parametri che deciderai di utilizzare.

La Newsletter è invece una singola email che invii alla tua lista – o a una parte di essa – in un giorno e a un orario specifico, ad esempio scrivo l’email oggi e la spedisco oggi stesso, domani o in una data a tua scelta.


Infine, se vuoi creare un’automazione, ossia una serie di email preparate in precedenza che vengono inviate con cadenze specifiche e a determinate liste, dovrai selezionare la voce “Crea autorisponditore“.

Una volta che avrai accesso alla tua area, la prima cosa da fare è inserire o importare una lista di contatti, che può essere la tua lista principale o una lista secondaria.

Puoi suddividere i tuoi contatti secondo diverse condizioni, come la provenienza, il metodo e la data di iscrizione, i dati demografici o ancora in base al loro comportamento, in modo da poterli dividere in liste specifiche e poter inviare loro così offerte mirate e relative ai loro interessi. Questa segmentazione è proprio il primo passo verso un’alta conversione dei tuoi lead! Per segmentare al meglio i tuoi contatti, è utile creare delle liste diverse, ad esempio una per i nuovi iscritti, una per i clienti e così via. Farlo è molto semplice. Ti basta aprire il menu a discesa in alto a destra relativo alle campagne. Da qua potrai creare nuove liste, modificare quelle esistenti o automatizzare il tutto.

Per creare una newsletter, ossia un’email da inviare a una o più liste una sola volta, senza dover automatizzare l’invio, devi selezionare nella barra di navigazione in alto “Crea newsletter”. Puoi scegliere se utilizzare un template già pronto, importare un nuovo template, partire da zero o lavorare in HTML. Puoi addirittura prenotare un template personalizzato! L’editor di GetResponse è ‘drag and drop’, ossia potrai scegliere gli elementi e trascinarli nel corpo dell’email stessa, in modo da realizzare l’email che hai in mente in modo molto semplice e veloce.


Una volta che la tua email sarà pronta, seleziona la lista o le liste verso le quali vuoi inviare la tua email, scegli un oggetto efficace e invia il tuo messaggio. Al momento dell’invio, inoltre, puoi scegliere se mandare immediatamente l’email o programmarla per una certa data o un certo orario. Puoi anche decidere di utilizzare l’opzione “Perfect Timing” che consegnerà la tua email agli iscritti esattamente nel momento in cui è più probabile che le leggano, in modo che non si perdano tra le altre email.

Se vuoi creare un’automazione di email ricorrenti, quello che dovrai fare è creare un autorisponditore. Questa funzione è perfetta per il tuo funnel perché ti permette di inviare contenuti ai tuoi lead senza che tu debba fare niente: sarà GetResponse che lavorerà in automatico per te. Quando un contatto entra nella tua mailing list, puoi decidere di inviargli un’email di benvenuto il giorno zero, un’email il primo giorno, uno il terzo, uno il quinto e così via. Sarai ovviamente tu a decidere ogni quanto inviare la tua newsletter in base al tuo obiettivo e alla lista di riferimento. Potrai inoltre avere una panoramica della tua automazione in modo da non perdere mai di vista i tuoi obiettivi e le tue conversioni.

In GetResponse puoi trovare oltre 500 template di email per ogni esigenza, tutti catalogati in oltre 20 categorie: istruzione, servizi finanziari, internet marketing, vacanze.

Le email sono inoltre ottimizzate per la lettura da tutti i dispositivi.

GetResponse dà anche la possibilità di creare numerosi moduli di contatto e opt-in form per la tua lead generation. Anche in questo caso è possibile scegliere tra i numerosi template già pronti e integrare i moduli con numerosi servizi, come Facebook, WordPress, Joomla. Per inserire il modulo sul tuo sito web, infine, ti basta inserire il codice corrispondente e il gioco è fatto!



Un’altra funzione particolare di GetResponse, che non possiedono altri autorisponditori, è la possibilità di creare delle landing page personalizzate. Anche in questo caso puoi scegliere tra i tantissimi template già pronti oppure optare per costruire ex novo la tua pagina di atterraggio.

Un’altra caratteristica peculiare di GetResponse è quella di offrire gratuitamente un servizio di webinar che, unito all’email marketing, è davvero un mezzo molto potente. Una volta che avrai creato il tuo evento, potrai inviare un invito alla tua lista ed eventuali vari reminder a cadenze specifiche per invitarli a connettersi al webinar. L’uso dello strumento di webinar è molto semplice e intuitivo. Puoi connetterti alla stanza in anticipo, preparare la tua presentazione e quando sei pronto ti basta cliccare su Inizia Evento.

GetResponse fornisce anche un app per iOs, Android e Kindle per poter tenere sotto controllo il tuo email marketing. Attraverso l’app puoi gestire la lista dei tuoi contatti, controllare le statistiche e le performance delle tue campagne e gestire gli iscritti. Il tutto con un semplice tap! Non è cosa da poco, mica la forniscono tutti!!!

T'invito con entusiasmo a provare GetResponse gratuitamente per 30 giorni registrandoti QUI

Lo conosci gia? Allora, prima di andartene, mi piacerebbe molto conoscere la tua esperienza. Hai già utilizzato GetResponse?  Con quali risultati? Fammelo sapere con un commento qua sotto!


Vuoi interagire con questo post?

REGISTRARTI GRATUITAMENTE come membro, avrai l'opportunità di creare il tuo profilo personale e la tua descrizione con foto e video, come in qualsiasi social e sarà privato e visibile solo dai membri del blog.

Occasione unica per farsi conoscere dagli altri e conoscere nuove persone e chissà che non possano nascere nuove amicizie e collaborazioni.

Per noi saresti una persona importante, perchè interagendo con i post, commentando, mettendo cuoricini e condividendo i post che più ti piacciono, contribuisci a diffondere messaggi positivi nel web, perchè di positività non è mai morto nessuno e come dice sempre Francesco Militti : Condividere è un gesto d'amore!


Al prossimo articolo by Valentina Cappello Co-fondatrice Uncav

Mail : uncavvalentinacappello@gmail.com


Seguimi nei vari social :

Facebook : https://www.facebook.com/uncentesimoallavolta

Instagram : https://www.instagram.com/uncavdigitalsolutions

Youtube : https://www.youtube.com/channel/UCVIhonaCmF9mdDcU4C26JhQ?view_as=subscriber



31 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti