top of page

SIAMO IN RECESSIONE!

Aggiornamento: 16 set 2023

Durante un periodo di recessione, la tentazione delle aziende di ridurre le uscite, in particolare per quel che riguarda le voci di marketing, è molto forte.

Non è un segreto che la pandemia causata dal COVID-19 abbia avuto un impatto piuttosto debilitante sull'economia, facendo traballare il mercato come in poche altre occasioni prima. Con gli acquirenti meno propensi a spendere, le aziende non hanno visto altra soluzione che un taglio della spesa.





Potrà sembrarti strano, ma le aziende che meglio hanno superato la crisi sono quelle che hanno investito in questo settore e non quelle che l’hanno ridimensionato.


Certo, dirai tu, ma siamo in recessione!

Sì, siamo in recessione. È un dato di fatto. Sicuramente bisogna fare qualcosa. Ma cosa?

Molte aziende pensano che tagliare le spese di marketing sia la mossa numero uno, la priorità inderogabile. Nulla di più sbagliato. Se si guarda alle recessioni passate, i brand che hanno saputo sfruttare strategie di marketing audaci sono quelli che hanno avuto maggior successo.


Non abbiamo la sfera di cristallo e non possiamo sapere con certezza quanto durerà questa recessione scatenata dalla pandemia, poi dalla guerra in Ucraina ed ora anche dall’aumento spropositato delle bollette, ma non possiamo neppure predire con accuratezza i contorni dell'economia del futuro, il mercato in cui ci ritroveremo, un domani, a “navigare”.

Tagliare sul marketing significa innanzitutto fare spazio alla concorrenza, far sì che chi si porta avanti abbia un vantaggio a crisi finita.

Questo devi tenerlo bene a mente. È come se tu stessi fermo ai box, mentre piloti più temerari continuano la loro corsa. Quando tutto sarà finito loro saranno prossimi al traguardo, mentre tu non potrai far altro che guardarli salire sul podio. Chi vorrebbe questo?


Il marketing è l'ancora di salvezza che tiene saldo il pubblico. Senza di esso sei destinato a perderlo, in parte o del tutto.

Invece di tagliare la spesa del marketing e di conseguenza quella della comunicazione, incrementa i tuoi sforzi per aumentarne l'efficacia. È soprattutto durante un periodo di crisi che i tuoi clienti vogliono sentirti vicino.

Pertanto, fornisci aggiornamenti sui social media, invia e-mail e assicurati che le tue strategie di marketing siano vincenti.

Un marketing efficace denota forza e buona salute.


Se il tuo budget per il marketing è basso, assicura comunque al tuo pubblico la presenza sui social media, ci sono molte cose che puoi fare per pubblicizzare la tua attività tenendo bassi i costi.

Vuoi capire come creare una strategia e un piano marketing che ti consentano di far crescere la tua azienda durante un periodo di recessione?

Segui il video e non indugiare a contattarci, troveremo la soluzione più appropriata per te e lanciare la tua Attività verso il Successo Online.


Il team Uncav Digital Solutions



Seguici nei vari social:



19 visualizzazioni0 commenti
bottom of page